Con Wow @samsungitalia parla di Cyber security

Si è parlato, con Samsung Italia, di Cyber Security e non solo, oggi al The Mall di Milano, il mega centro fiere e congressi proprio dietro la sede dell’azienda Sud Coreana. A darsi convegno c’era il pubblico e il privato, i manager con gli imprenditori per costruire tutta la filiera del settore e non solo.

Sicurezza e privacy

I danni economici che gli attacchi informatici causano sono notevoli. Si parla di almeno 5 miliardi in previsione nel 2017 e del 47% delle piccole e medie imprese che hanno subito attacchi nel 2016. Numeri impressionanti che diventano più gravi dalle vulnerabilità dei telefonini, che sempre di più diventano indispensabili essendo integrati con le procedure del proprio sistema centrale. Insomma guida dal tuo smartphone il tuo lavoro, peccato che poi i cellulari hanno meno mezzi per difendersi. Il caso di Sarah è emblematico, ne ho già parlato qui, dove per superficialità si lascia entrare chiunque nel proprio cellulare.

Ma se mi colpiscono?

Accorgersi di un attacco informatico può richiedere anche 200 giorni e ci vogliono almeno 7 per avere una recupero totale. Va da se con in 200 giorni… quando bastano pochi minuti per carpire o controllare le informazioni di un’azienda. Ci sono dei Malware che sono attivi da 15 anni, vengono addirittura continuamente aggiornati. Quantificare i danni di questi attacchi è veramente difficile, ci sono aziende che hanno dovuto fermare per giorni la produzione. Capita anche, come il famoso virus di un recente passato, che si resti ostaggi e per pagare non si può altro che farlo in bitcoin, che ho trattato qui, essendo di fatto irrintracciabile il malvivente.

La nuova legge sulla privacy

il 25 maggio 2018 entrerà in vigore la nuova legge sulla privacy, che leggete qui. Sarà severa e avrà multe serie, si arriverà anche a punti di percentuale sul fatturato. In pratica se non ci si autodenuncia le conseguenze saranno pesanti. Fate mente locale, io ho un hotel mi bucano il sistema e perdo tutti i dati, devo auto denunciarmi. Ma poi chi ci torna da me sapendo che la sua privacy è violata? Che tutti possono sapere dove e con chi ero in quelle ore?

Mentana ciliegina del convegno

Ho ripreso l’intero intervento di Enrico Mentana, direttore del TG de La7, come al solito ne è valsa la pena. Il suo intervento non è propriamente sulla privacy ma si occupa di allargare il campo all’informazione (fake news e non solo). Direi che è solo da ascoltare e grazie Samsung per l’iniziativa di questa giornata.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...